martedì 28 gennaio 2014

un vuoto tondo



Quando la donna amata lo abbandona,
un uomo è invaso dentro da un vuoto
tondo come una grotta
in cui si formeranno stalattiti stupende.
Lentamente, come dentro la Storia
lo spazio vuoto riservato al senso,
allo scopo di tutto, alle lacrime.

(Yehuda Amichai)

2 commenti:

amanda ha detto...

solo l'uomo?

sergio pasquandrea ha detto...

per la donna, dimmi tu