mercoledì 1 gennaio 2014

"il catalogo è questo" (a.k.a. the inevitable book list)





L'appuntamento più atteso dai miei ventiquattro lettori: la lista dei libri che ho letto quest'anno.
Pochi.
O almeno, pochi rispetto alla mia media.
Poca narrativa, e perlopiù di genere: western, poliziesco, noir, fantascienza (non ho nulla contro la narrativa di genere, sia chiaro, sennò manco li avrei letti). 
Un po' di saggistica, di argomento vario.
Pochissima poesia (non per mia volontà, ma per mancanza di tempo e concentrazione). 
Fumetti, tantissimi.

Venendo alle classifiche:

Libro dell'anno: nessuno. (Quasi) tutti piaciuti moderatamente, nessun colpo di fulmine.

Scoperta dell'anno: Giorgio Scerbanenco. Non l'avevo mai letto. Bello.

Sconfitta dell'anno: Dostoevskij. Per l'ennesima volta, comincio un suo libro e non riesco a finirlo. Io mi arrendo; per ora, almeno.

Fumetti dell'anno: ex-aequo, "Savarese" (che è uno stra-classico, ma io non l'avevo mai letto) e "L'intervista" di Manuele Fior (una conferma); al secondo posto, "Love and Rockets", ma solo perché la maggior parte delle storie le conoscevo già: per il resto, un capolavoro. Fuori gara, "Unastoria" di Gipi, perché devo ancora digerirlo bene.

Film dell'anno: Roman Polanski, "Il coltello nell'acqua" (hors-catégorie, "Il Gattopardo": che avevo già visto, ma vederlo al cinema, restaurato, è una roba dell'altro mondo).


* * *


Narrativa (18 + 1 passim + 3 abbandonati + 1 cominciato)

Aldo Palazzeschi, Roma
Mario Soldati, Le due città (abbandonato dopo poche pagine: non mi ispirava)
Franz Kafka, Die Verwandlung / La metamorfosi (edizione bilingue) (passim, per esercizio con il tedesco)
Fredric Brown, Cosmolinea B-1
Wu Ming, New Thing
Dostoevkskij, L'idiota (abbandonato a pag. 473, su 840)
J. Achim von Arnim, Passioni olandesi (interrotto dopo poche pagine, perché ho perso il libro in aereoporto, a Toronto)
Louis L'Amour, Verso la pista dell'Oregon
Robert A. Heinlein, Waldo
Nick Hornby, About A Boy
Robert Sheckley, Anonima aldilà
Gianni Celati, Fata morgana
Sol Yurick, I guerrieri della notte
J. K. Rowling, Harry Potter e l'Ordine della Fenice
George R. R. Martin, Il trono di spade. Il grande inverno
Robert A. Heinlein, Fanteria dello spazio
Friedrich Glauser, Il sergente Studer
Ennio Flaiano, Tempo di uccidere
Robert Scheckley, La decima vittima
J.K. Rowling, Harry Potter e il Principe Mezzosangue
Giorgio Scerbanenco, Venere privata
Raffaele La Capria, Ferito a morte
Proust, La strada di Swann (appena cominciato)


Poesia (5 + 1 passim + 1 da finire)
Giancarlo Majorino, Autoantologia (passim)
Angela Caccia, Nel fruscio feroce degli ulivi
Antonio Lillo, Dal confino
Massimiliano Bardotti, A cieli aperti 
Antonio Lillo, Rivelazione (inedito)
Cinzia Demi, Il tratto che ci unisce
Enrico Fraccacreta, Camera di guardia (da finire)



Saggistica (15, di cui 3 iniziati nel 2012 + 1 passim + 1 da finire)
Sandra Petrignani, Addio a Roma (iniziato nel 2012)
(a cura di Chris DeVito), Coltrane secondo Coltrane. Tutte le interviste (iniziato nel 2012)
Henri Michaux, Passaggi (iniziato nel 2012)
Martin Bernal, Atena nera (passim, per consultazione)
Guido Mazzoni, Teoria del romanzo
Anna Maria Farabbi, La tela di Penelope
A. B. Spellman, Quattro vite jazz
Rudolf e Margot Wittkower, Nati sotto Saturno. La figura dell'artista dall'Antichità alla Rivoluzione Francese
Corrado Augias e Remo Cacitti, Inchiesta sul cristianesimo. Come si costruisce una religione
Roberta D'Adda, Pontormo (I classici dell'arte Rizzoli / Corriere della Sera)
Roberto Guarino, Tex secondo Nizzi. Intervista a Claudio Nizzi
Luca Bragalini, Storie poco standard. Le avventure di 12 grandi canzoni tra Broadway e jazz
Luca Serianni, L'ora di italiano. Scuola e materie umanistiche
Peter Niklas Wilson, Albert Ayler. Lo spirito e la rivolta
Eva Cantarella, Itaca. Eroi, donne, potere tra vendetta e diritto
Marshall Sahlins, Un grosso sbaglio. L'idea occidentale di natura umana
Matteo Nucci, Le lacrime degli eroi (da finire) 


Altro (1 passim)
Anonimo romano del '300, Cronica (Vita di Cola di Rienzo) (passim, per un lavoro a scuola)


“I bianciardini” (mini-libri) (4)
Leo Longanesi, I borghesi in gelatina
Leo Longanesi, La Vespa
Luciano Bianciardi, La tradotta per Mosca
Mira Magen, Qualcuno chiuda il cancello


Fumetti

Albi in formato bonelliano o simile (92)
Tex nn. 627-638
Texone “I pionieri”
Color Tex nn. 3-4
Almanacco del West 2013
Maxi Tex “Alaska”

Almanacco dell'Avventura 2014 (comprende le storie: “L'uomo del Nilo”, “L'uomo del Messico” e “L'uomo delle paludi”, di D. Canzio e S. Toppi)
Sergio Bonelli. Il timoniere dei sogni (contiene la storia “L'uomo del Texas”, di S. Bonelli e A. Galleppini)

Saguaro n. 7
Shanghai Devil n. 16
Dampyr, n. 155, 157, 158, 159, 160, 163, 164
Speciale Damypr n. 9, “Gli studenti della scuola nera”(Boselli-Bacilieri)
Lilith, nn. 10-11
Dragonero, n. 1-4
Dylan Dog, n. 325
Orfani, nn. 1-3

“Le storie” (Bonelli):
Ruju-Casertano, No smoking
Bilotta-Mosca, Il lato oscuro della luna
Morales-De Cubellis, Ritorno a Berlino
Accattino-Casertano, La pattuglia
Gigi Simeoni, Amore nero
Cajelli-Cremona, Mexican standoff
Bilotta-Vitrano, Nobody
Di Gregorio-Ripoli, Il lungo inverno
Barbato-Freghieri, La pazienza del destino
Gualdoni-Pontrelli, Il moschettiere di ferro
Carlo Ambrosini, Cuore di lupo
Recchioni-Accardi, I fiori del massacro

Walter Venturi, Il grande Belzoni
Nizzi-Bonfatti, Leo Pulp n. 2 “I delitti del Sunset Boulevard”

Collana: “West. Fumetti di frontiera”. Swolfs-Marc-Renier, Black Hills, vol. 1 e 2
Collana: “West. Fumetti di frontiera”. Christian Rossi, “I pionieri”, vol. 1 e 2
Jonathan Cartland, n. 4 “I sopravvissuti delle ombre”
Lester Cockney n. 4-5
Font e Marazano, Eloisa di Montfort
Giacomo Bevilacqua, Metamorphosis, Atto 2 (di 3): Lui / Atto 3 (di 3): Loro
Rat-Man, n. 94-99
“Comics & Science. Leo Ortolani presenta Misterius”
“L'artista” (storia inedita allegata alla Rat-Agenda 2014)
Nirvana, n. 7-11
Long Wei, n. 1-4

Wood e Garcia Duran, Qui la legione, voll. 1-5
Wood e Mandrafina, Savarese, nn. 2 e 3

Vance-Van Hamme, XIII, vol. 3 (Rosso Totale / Il dossier di Jason Fly)
Vance-Van Hamme, XIII, vol. 4 (La notte del 3 agosto / Tredici contro uno)
Vance-Van Hamme, XIII, vol. 5 (Per Maria / El Cascador)
Vance-Van Hamme, XIII, vol. 6 (Tre orologi d'argento / Il processo)
Vance-Van Hamme, XIII, vol. 7 (Secret Defense / Liberate i cani)
Vance-Van Hamme, XIII, vol. 8 (Operazione Montecristo / L'oro di Massimiliano)
Giraud-Vance-Van Hamme, XIII, vol. 9 (La versione irlandese / Atto finale)

Charlier-Giraud, Blueberry, vol. 1 (Fort Navajo / Tuoni all'Ovest)
Charlier-Giraud, Blueberry, vol. 2 (Aquila solitaria / Il cavaliere perduto)
Charlier-Giraud, Blueberry, vol. 3 (La pista dei Navajos / L'uomo dalla stella d'argento)
Charlier-Giraud, Blueberry, vol. 4 (Il cavallo di ferro / L'uomo dal pugno d'acciaio)

J. Dufaux-M. Malés, I ribelli. La perfezione del male

Albi in formato-libro (13)
Paolo Bacilieri, Sweet Salgari
Gilbert Shelton, Freak Brothers (I maestri del fumetto)
Robert Crumb, Fritz il gatto (I maestri del fumetto)
Manuele Fior, L'intervista
Oesterheld-Pratt, Sgt. Kirk vol. 4 – Il rifugio della montagna
Pazienza, Tutto Zanardi (Fandango Libri)
Sualzo, Fermo
Scott McCloud, Zot!
Giuseppe Palumbo, Uno si distrae al bivio. La crudele scalmana di Rocco Scotellaro
Zerocalcare, Dodici
Gilbert Hernandez, Palomar 1. Una zuppa per il crepacuore (Love and Rockets Collection)
Gipi, Unastoria
Oesterheld-Breccia, Sherlock Time


Film (visti o rivisti) (10)
Agnieszka De Holland, In Darkness (al cinema, con la scuola)
Roman Polanski, Il coltello nell'acqua (DVD, a casa; perfetto, senza altri aggettivi)
J. Clavell, L'ultima valle (DVD, a scuola – 2 volte)
E. Olmi, Il mestiere delle armi (DVD, a scuola – 2 volte)
Madagascar 3 (solo il secondo tempo, al cinema del campeggio: brutto brutto brutto)
Batman. Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan (al cinema, in campeggio; bah...)
Monsters University (al cinema, con la famiglia; bello, quasi come il primo)
Jerry Lewis, I sette magnifici Jerry (DVD, a casa con moglie e bimbi)
Il Gattopardo (versione restaurata - al cinema, con la scuola)
Lo Hobbit 2 – La desolazione di Smaug (al cinema, con moglie e bimbi; mah...)



nell'immagine: Antoine Wiertz, La letterice di romanzi, 1853

4 commenti:

hzkk ha detto...

ah, un libro perso in aeroporto di Toronto...

auguri di Buon Anno pieno di libri persi in altrettanti aeroporti

amanda ha detto...

Ho adorato Savarese

lillo ha detto...

bello scerbanenco, vero. io non avrei fatto una distinzione fra fumetti e libri, alla fine sono libri anche quelli... però pensa positivo, hai due lillo in elenco, mica poco :D

sergio pasquandrea ha detto...

@hzkk
magari sarebbe meglio perderli DOPO averli letti...

@amanda
prima o poi dovremo fare una chiaccherata sui fumetti.

@lillo
è che dovevo fare una divisione di qualche tipo, e ho diviso per generi.
quanto ai due lillo... questo è solo l'inizio, vero? ;-)