mercoledì 18 luglio 2012

retorica o esperienza?



"Nella mia esperienza di apprezzamento della poesia, ho sempre trovato che, meno sapevo del poeta e della sua opera prima di iniziare a leggere, meglio era. (…) Quantomeno, è meglio essere spronati a crearsi una conoscenza in materia perché si apprezza la poesia, anziché apprezzare la poesia perché si è acquisita una dottrina."   (T. S. Eliot)

...su "Le parole e le cose", una riflessione sull'insegnamento della poesia.

1 commento:

Alessandro Oresti ha detto...

sono d'accordo.
anche perchè ad indagare sull'autore di un'opera si può rischiare di rimanere delusi, nello scoprire che ha fatto cose che non approveremmo.