lunedì 14 novembre 2016

poesie per un'amica lontana - 13

Come quando ti svegli nel mezzo
di un sogno dove sognavi di cadere
e per un secondo ancora ti manca
il terreno i muscoli scattano nel vuoto

ecco così ogni tanto all'improvviso
mi rendo conto che non ci sei
e la voce si blocca nel mezzo della parola
le spalle interrompono l'abbraccio.

1 commento:

Claudia Pane ha detto...

Grimmauld Place... indisegnabile. Ma chi ne conosce l'indirizzo, può entarci sempre. Albus Silente,