domenica 23 febbraio 2014

il filo del discorso





Chi sa legare bene non ha né corde né nodi
eppure niente può essere disfatto.
(Tao Te Ching)



Del resto se non posso rinunciare
a questo gomitolo di parole
ci sono però delle conseguenze
inevitabili: e la più importante
è che anche tu – lo voglia o non lo voglia –
sei rimasta impigliata

e adesso prova a romperla
questa trama tenace a districare
tra le sillabe il nero
dei tuoi occhi prova a tendere il bandolo
sottile che ci unisce.

1 commento:

amanda ha detto...

ruberò :)