venerdì 6 agosto 2010

the boxer(s)



http://www.youtube.com/watch?v=AdKjEHfHINQ


Sono solo un ragazzo povero
Anche se la mia storia è stata raccontata poche volte
Ho sprecato la mia resistenza
Per una manciata di mugugni
Così sono le promesse
Tutte bugie e beffe
Eppure un uomo sente quel che vuole sentire
E non bada al resto

Quando lasciai la mia casa e la mia famiglia
Non ero nulla più che un ragazzo
In compagnia di sconosciuti
Nella quiete delle stazioni ferroviarie
A correre spaventato
A giacere abbattuto
Cercando i quartieri più poveri dove vanno gli straccioni
In cerca dei posti che solo loro conoscono

Chiedendo solo un salario da bracciante
Sono venuto in cerca di un lavoro
Ma non ho offerte
Solo un “vieni” dalle puttane su Seventh Avenue
Dichiaro
Ci sono stati momenti che ero così solo
Da essermi preso un po' di conforto lì

[[Ora gli anni mi rotolano accanto
Dondolando a ritmo uguale
Sono più vecchio di quanto ero
E più giovane di quanto sarò
Questo non è insolito
No non è strano
Dopo cambiamenti e cambiamenti
Siamo più o meno gli stessi
Dopo i cambiamenti siamo più o meno gli stessi]] *

Ora giaccio con i miei vestiti invernali
Desiderando di essere andato
Andato a casa
Dove gli inverni di New York non mi fanno sanguinare
Sanguinare...
Andare a casa...

Nelle radure sta un pugile
Un combattente per mestiere
E si porta dietro i ricordi
Di ogni guantone che lo ha steso
O l'ha tagliato fino a farlo urlare
Di rabbia e di vergogna
Me ne vado me ne vado
Ma il combattente resta ancora


*) Questa strofa venne tagliata nell'incisione originale, ma Simon & Garfunkel la cantano in varie versioni live.




http://www.youtube.com/watch?v=Aghe7DeA2VM

2 commenti:

amanda ha detto...

lo so che quando si ama molto una versione di una canzone è difficile essere aperti all'ascolto di altre versioni ma direi Simon e Garfunkel forever, non me ne volere

sergej ha detto...

a me interessava soprattutto mettere in evidenza un aspetto un po' meno noto di de gregori.
anche se, in effetti, la sua versione richiama molto più dylan che simon & garfunkel.