lunedì 22 marzo 2010

reciprocità


«Non fare agli altri ciò che vorresti che loro facessero a te. Possono avere gusti diversi dai tuoi.»

George Bernard Shaw

3 commenti:

Navarre Raee ha detto...

La massima di colui che non tenta per non ritrovarsi non corrisposto! Apparentemente lodevole per il suo essere rispettosa, nasconde, nel profondo, una certa dose di paura: come se l'autore intimorito suggerisse agli altri il timore. Direi che la sua applicazione pratica sarebbe ottima per il maniaco sessuale e, al contrario, deleteria per lo studentello innamorato della bellissima compagna di banco.

sergej ha detto...

beh, per come la vedo io, significa: non presumere per forza che ciò che tu trovi bello/buono/gradevole ecc. debba esserlo anche per gli altri.
magari a me piace mettere dieci spicchi d'aglio nel sugo, ma non è detto che debba propinarlo anche agli altri...

pippo ha detto...

approvo anch'io il parere di sergej---;)