domenica 27 gennaio 2013

il posto delle betulle



Quali prove abbiamo che i nazisti hanno praticato il genocidio 
o che hanno deliberatamente sterminato 6 milioni di ebrei? Nessuna. 
Le uniche prove sono le testimonianze di singoli “sopravvissuti”. 
Queste testimonianze sono estremamente contraddittorie 
e nessun “sopravvissuto” afferma di essere stato testimone di una gasazione. 
Non ci sono prove concrete di nessun tipo.

(da un volantino negazionista)



Chi era partito con le chiavi in tasca
ora ha la bocca piena di ferro
nella pancia un gomitolo d'ife

avevano corso senza gioia
eppure era la stagione delle castagne
si capiva dai ricci aggrappati alle caviglie

ci crederesti che si può sentire tanto freddo
sotto il sole d'autunno la pelle
è già brina si è rotta tutte le unghie

poi la terra è colata a separarci
e le mie ossa cominciano a farsi nere
ma voi guardate questi cristalli d'argento

io ho visto le cime piegarsi poi più niente.



Il posto delle betulle = traduzione letterale del tedesco "Birkenau"

2 commenti:

Anonimo ha detto...

La fossa comune che lei ha inserito come foto NON è appartenente alla storia nazionalsoicialista quindi è falsa o almeno non è di quel periodo.Inoltre negazionisti sono anche quelli che continuano a dire che Stalin,Mao,Lenin,PolPot ecc ecc non erano comunisti.

sergio pasquandrea ha detto...

caro signor Anonimo,
risponderei volentieri al suo interessante post, ma ho un limite: riesco a parlare solo con chi ha abbastanza coraggio da mettere, sotto le sue opinioni, anche il suo nome.
le auguro un felice anno nuovo
Sergio Pasquandrea